LAVORATORE | DIRITTI E DOVERI | IL DATORE DI LAVORO | Contattaci | Links

Diritti e Doveri del Datore di Lavoro

Obblighi e Diritti

Viene definito datore di lavoro colui che possiede alle proprie dipendenze almeno un lavoratore subordinato, e che dunque prende parte al contratto di lavoro, potendo anch'egli far valere i propri diritti ed esercitare i propri doveri.

DIRITTI DEL DATORE DI LAVORO

Il datore di lavoro ha pieno potere direttivo, disciplinare e di vigilanza, è dunque un suo diritto coordinare le attività dei lavoratori, controllare il loro rendimento e le loro capacità.

DOVERI DEL DATORE DI LAVORO

I doveri del datore di lavoro sono ovviamente corrispondenti ai diritti dei lavoratori prima citati, dunque tra gli obblighi da espletare, bisognerà:

- Tutelare la sicurezza dei lavoratori subordinati, attraverso la manutenzione periodica dei luoghi di lavoro e controllando che ogni norma di sicurezza venga rispettata.

- Corrispondere periodicamente, con puntualità ed attenzione, i trattamenti economici, assistenziali e provvidenziali maturati dal lavoratore e stabiliti dal contratto collettivo del lavoro.

- Tutelare la riservatezza del lavoratore e rispettare la sua dignità.

- Informare il lavoratore, per tutto ciò che concerne le attività da svolgere, la qualifica, i periodi di ferie, la retribuzione, oltre che i cambiamenti aziendali che potrebbero interessare i subordinati.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio